Nicholas Callan

Reverendo
Nicholas Callan

Nicholas Callan nasce a Darver (Irlanda) il 22 dicembre 1799, è conosciuto per aver inventato la Bobina di Induzione.
Ordinato come prete nel 1823, Callan iniziò gli studi scientifici poco prima a Maynooth, dedicandosi alla filosofia naturale dietro la guida del Dottor Cornelius Denvir. Già allora si interessava all’elettricità e al magnetismo.
Una volta presa la tonaca, Callan andò a studiare a Roma, all’Università della Sapienza.

Influenzato dal lavoro di William Sturgeon e Michael Faraday, cominciò a lavorare sul progetto della bobina a induzione nel 1834, che realizzò due anni dopo.
La bobina a induzione produce corrente alternata ad alto voltaggio da una fonte diretta a basso, consiste in una bobina con pochi giri di filo metallico attorno a un centro, con alimentazione fornita, di solito, da una batteria.
Avvolta in cima a questa vi è una bobina secondaria, composta da molti giri di filo sottile. Un’armatura in ferro e un meccanismo interrompono ripetutamente la corrente che giunge alla bobina primaria, producendo una corrente alternata ad alto voltaggio.
Ulteriori sperimentazioni evidenziaro come il dispositivo della bobina avrebbe potuto ottenere più potenza da una piccola batteria, portandola al livello di resistenza di una grande. Callan provò quindi a realizzare una bobina più grande. Con una batteria di soli 14 pollici (178 mm), il dispositivo produsse la potenza sufficiente per una scossa elettrica “così forte che una persona che l’ha presa ne ha sentito gli effetti per diversi giorni”. Callan pensava alla sua creazione come una specie di elettromagnete, in realtà si trattava di un primitivo trasformatore.

Fonte: https://en.wikipedia.org/wiki/Nicholas_Callan

Nel mondo di Steamwitch Inc, Pepper Mint utilizza gli studi del Reverendo Callan per perfezionare l’Armgear.

Annunci